Blog | Innova Energia | Consorzio Nazionale per l'Acquisto di Energia | Page 3 | Page 3
 

Notizie

Energia, “Il Consorzio Innova ha chiuso il contratto per il 2020, tanti vantaggi e novità”

contratto-elettricita

Il consorzio Innova Energia ha concluso la trattativa di fine anno con i maggiori fornitori presenti sul mercato libero dell’energia. Come di consueto ha contrattato fino all’ultima data utile allo scopo di ottenere le condizioni più competitive sul mercato e per portare a casa prezzi migliorativi rispetto a quelli dello scorso anno. Questo porterà vantaggi concreti alle imprese socie sia per quanto riguarda i costi sull’energia elettrica che sul gas.

Anche il 2020 sarà pieno di novità e opportunità per chi vuole fare una scelta “green” usufruendo delle agevolazioni offerte dal gruppo di acquisto su bici elettriche e colonnine elettriche per la ricarica. Ricordiamo inoltre che da qualche anno il gruppo di acquisto Innova Energia si occupa anche delle utenze domestiche proponendo una soluzione risparmio anche per casa.

Per entrare a far parte del gruppo di acquisto o richiedere informazioni è sufficiente scrivere al Consorzio a info@innovaenergia.it.

Energia, “Il benzinaio del futuro offrirà sia la benzina che le colonnine elettriche per la ricarica”

elettrico-e-benzina-buono

In un futuro non troppo lontano, anche in Italia, avremo sempre più bisogno di colonnine elettriche per ricaricare le due o le quattro ruote. Se per ora, in Italia, le auto elettriche sono solo lo 0,1% del mercato e le ibride si fermano al 3,4%, le previsioni a medio termine vedono investimenti importanti nel settore automobilistico elettrico. Per questo motivo le colonnine di ricarica, i “pieni” del futuro, saranno  sempre più importanti per garantire movimenti agili e veloci.  Ma dove verranno installate? Sotto casa?  L’ideale sarebbe installarle  in aree dedicate a chi si sposta, in zone di transito, come sono gli attuali distributori di carburante. L’ipotesi più realistica, infatti,  è che per qualche anno il rifornimento classico di gasolio dovrà convivere con la ricarica elettrica per dare agli italiani il tempo necessario di adeguarsi alla trasformazione in atto. Per i benzinai più svegli e attenti ai cambiamenti, quindi, l’occasione da cogliere è quella di affiancare alle attuali pompe di benzina due o più colonnine per la ricarica veloce per dare avvio alla inevitabile “rivoluzione” della mobilità.  A fianco dell’area dedicata al  “movimento” servirà un’area sosta attrezzata dove, in qualsiasi ora della giornata, il cliente possa prendere un caffè e fare una pausa oppure, a piacere, potersi collegare a internet per lavorare, in attesa della ricarica che, ovviamente, col tempo diventerà sempre più veloce. Le attuali stazioni di servizio, quindi, dovranno creare una rete di servizi elettrici ad alta potenzialità per non farsi trovare  impreparati al passaggio dal classico rifornimento all’elettrico.  Ecco qualche dato a proposito del numero di colonnine installate in Europa fino al 2018: con 4.295 stazioni l’Italia era  all’ultimo posto fra i nove principali Paesi. In Spagna erano oltre 7 mila, in Francia 29 mila, in Germania 32 mila, nel Regno Unito 24 mila. E in Norvegia, dove le auto elettriche circolanti sono già una ogni tre, le colonnine sono più di 12 mila.

Innova Energia insieme a Confesercenti e a tutti i benzinai associati può offrire la risposta giusta ad affrontare e raccogliere le nuove sfide che fra poco investiranno il settore della mobilità. Fornendo le colonnine elettriche a condizioni vantaggiose, può offrire ai benzinai associati l’occasione di  creare quella rete di servizi elettrica ad alta potenzialità che, dando valore aggiunto, farà la differenza.  Per ogni informazione contattare Innova Energia tel. 0547 75621 o scrivere a info@innovaenergia.it.

Ricchi premi in palio per il concorso fotografico indetto da Innova Energia

pacco-regalo

Le luci di Natale che illuminano città e i piccoli comuni, oltre a ricreare un’atmosfera festosa, regalano energia positiva e scaldano il cuore. Per questo motivo Innova Energia, il consorzio nazionale che si occupa di abbassare i costi di luce e gas ha pensato di riservare ai suoi consorziati (imprenditori e utenti domestici) un’iniziativa esclusiva: un concorso fotografico (a premi) sulle luci di Natale. Si tratta di un concorso che premierà le foto più belle che i consorziati scatteranno alla loro città illuminata a festa e avvolta nella suggestiva atmosfera natalizia.

Le foto possono essere scattate utilizzando il cellulare e devono essere inviate all’indirizzo info@innovaenergia.it o al numero whatsapp 3756048212, specificando nell’oggetto della mail o nella didascalia della foto inviata su whatsapp “concorso a premi innova energia” e indicando nel testo il nome, cognome, numero telefonico (in caso di mail) e città da cui spedite entro l’11 dicembre. Le foto saranno pubblicate sulla pagina facebook di Innova Energia nel periodo che va dal 20 novembre al 12 dicembre. I premi finali verranno attribuiti alle foto che, sommando i like ottenuti su Facebook al giudizio insindacabile della giuria (composta dallo staff di Innova), otterranno il punteggio maggiore. Ai primi tre classificati verranno consegnati/inviati i seguenti premi: 1) Cesto natalizio Eataly del valore di 130 euro, 2) Cesto natalizio Eataly del valore di 100 euro, 3) Cesto natalizio Eataly del valore di 70 euro. Le foto saranno utilizzate per abbellire la pagina facebook di Innova Energia. Invitiamo pertanto a seguire la pagina facebook “innova energia consorzio nazionale” https://www.facebook.com/innovaconsorzio/ e a mettere un “mi piace”.